Blog: la bottega di Manuzio

Questa strana Venezia. Guida alle curiosità storiche e artistiche


Aneddoto
 
sul Tintoretto.

guida alle curiosità storiche e artisticheJacopo Robusti, detto il “Tintoretto”, il grande pittore veneziano, non aveva troppa pazienza con i seccatori. Un giorno mentre stava lavorando all’immenso quadro ad olio del “Paradiso” che adorna la parete di fondo della Sala del Maggior Consiglio in Palazzo Ducale, gli si avvicinarono alcuni prelati e Senatori. Uno di costoro, vedendo che egli secondo il suo solito dipingeva con estrema rapidità, non si trattenne dall’osservare che altri pittori come il Giambellino andavano più a rilento e facevano lavori più accurati.
“Può darsi”, rispose brusco il Tintoretto, “ma loro non hanno tutti questi rompiscatole per i piedi“. E riprese a dipingere come una furia.

Questa strana Venezia
(Questa strana Venezia. Guida alle curiosità storiche e artistiche, a cura di Leone Dogo, 1971)

 

The following two tabs change content below.
Riccardo Ravegnani

Riccardo Ravegnani

Laureato in strategie di comunicazione con una tesi in storia politica su Venezia nel secondo dopoguerra, comunicatore, web marketer con la passione del giornalismo. Si esprime con una massima di Peter Drucker “La cosa più importante nella comunicazione è ascoltare ciò che non viene detto”.

Commenta questo articolo

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *