Blog: la bottega di Manuzio

Le donne nella storia | Rassegna storica de La bottega di Manuzio

A marzo, mese dedicato alla donna, la libreria La bottega di Manuzio organizza cinque incontri per parlare de “Le donne nella storia. Voci, esperienze e ritratti attraverso il tempo”. Il coordinamento scientifico è di Lara Pavanetto. Gli incontri partiranno il 5 marzo – per quattro giovedì consecutivi – e si concluderanno martedì 31 marzo. Gli incontri si terranno in libreria, in via Gerlin 5 a Mestre (Venezia), alle ore 18.00. La capienza media della libreria è di 30/32 persone a sedere. Si consiglia la prenotazione.

L’obiettivo della rassegna è divulgare la conoscenza della storia al femminile nell’ambito sociale e culturale (locale ed europeo) nelle diverse epoche, facendo riferimento a realtà di ampio respiro oppure a specifiche figure della storia e del mito (Didone, Teodora, Teodolinda, Rosalba Carriera), attraverso documenti e chiacchierate con gli studiosi in una cornice raccolta come quella della libreria La bottega di Manuzio, impegnata nella promozione della cultura anche attraverso momenti di confronto e dialogo tra autori e pubblico.

«Le donne nella storia. Voci, esperienze e ritratti attraverso il tempo» si rivolge a un pubblico variegato: grazie infatti alla molteplicità degli argomenti e degli autori che ne discuteranno, la rassegna ha l’obiettivo di raggiungere studiosi, appassionati di storia e amanti del genere biografico-femminile. Gli incontri vedranno come protagonisti docenti universitari, studiosi, storici e storici dell’arte che relazioneranno sulle loro ricerche (a volte inedite, in altri casi riferendosi alle proprie pubblicazioni) e potranno facilmente confrontarsi con il pubblico rispondendo alle domande e alle curiosità.
La partecipazione alla rassegna è a titolo gratuito, fino al raggiungimento dei posti disponibili.

Per informazioni e prenotazioni:
info@labottegadimanuzio.com | 347 3386715 – 347 4522365


«Le donne nella storia» | PROGRAMMA

Giovedì 5 marzo, ore 18.00
Tiziana Plebani | Le scritture delle donne in Europa: pratiche quotidiane e ambizioni letterarie (secoli XIII/XX)

Giovedì 12 marzo, ore 18.00
Francesco Borri | Teodolinda e le donne di Paolo Diacono

Giovedì 19 marzo, ore 18.00
Lara Pavanetto | I consultori in iure della Repubblica. Il sacro femminile e il potere: il caso del monastero delle Vergini
Valeria Favretto | La donna ai margini della società del Cinquecento. Strega, meretrice, cortigiana

Giovedì 26 marzo, ore 18.00
Valentina Casarotto | Rosalba Carriera e le donne del Settecento veneziano
Lara Sabbadin | Inediti d’archivio. Figure di donne dell’entroterra veneziano nel XVI secolo

Martedì 31 marzo, ore 18.00
Mariangela Galatea Vaglio | Regine toste dell’antichità, da Didone a Teodora
Giorgio Ravegnani | Le donne a Bisanzio

Per l’organizzazione della rassegna si ringraziano

The following two tabs change content below.
Elisabetta Ravegnani

Elisabetta Ravegnani

Ama i libri fin da bambina. Prima li legge, poi li colleziona, poi li studia, infine decide di raccoglierli. E crea una libreria. Piccola, fuori dagli itinerari commerciali, con lo scopo di offrire quel qualcosa in più, che non si trova sempre in giro. Qualche anno dopo la laurea in Lettere, unendo la passione editoriale con quella per Venezia, si inventa La bottega di Manuzio. Che ancora oggi cresce, con passione, ogni giorno.

Commenta questo articolo

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *